1 di 17

Verso il 2019: il punto su Moto2 e Moto3

Dagli attuali otto piloti in Moto2, dopo il cartellino rosso per Romano Fenati, e dieci in Moto3, il 2019 potrebbe presentare una leggera contrazione sul numero di piloti italiani nelle classi “minori” del Motomondiale. Il condizionale è d'obbligo, visto che alcune situazioni – in primis quella di Mattia Pasini – è ancora un'incognita, mentre per Fabio Di Giannantonio sembra più probabile il passaggio dalle nubi delle scorse settimane (la discussione sul futuro con il Team Gresini) a una schiarita. Nella gallery, la situazione dei piloti che sono già certi del proprio futuro, e di quelli che sono vicini alla definizione.