In aereo, in nave o su gomma, sono davvero tanti i modi per effettuare un trasporto moto veloce e sicuro.  Le necessità di chi si sposta per piacere o per lavoro, infatti, possono essere molte, e non è infrequente non poter guidare la propria due ruote a destinazione, che va quindi trasportata o spedita. Esistono diversi modi per effettuare la spedizione di una moto, che vanno dalle tradizionali ditte specializzate e che effettuano lo spostamento su ruote, fino alla spedizione navale o per via aerea. Il trasporto in treno, almeno dall’Italia, non è più possibile.
 
CAPIRE LE NECESSITA' - A questo punto, hai bisogno di capire quali sono le tue necessità, chi sono le persone che possono aiutarti e quale vettore è meglio scegliere. Ti consigliamo comunque, prima di qualsiasi spedizione, di lavare e fotografare la moto, per creare una “prova documentale” dello stato del mezzo… non si sa mai.
 
TRASPORTO MOTO AEREO: VELOCITA' E ALTI COSTI - Il trasporto di motoveicoli con aereo, inutile dirlo, è senza ombra di dubbio il più celere. Se il tuo scopo è quello di ricevere velocemente la tua moto senza badare a spese – il costo in questo caso è simile al costo di un passeggero in cabina (con picchi estremamente alti se si parla di voli su lungo raggio, ovviamente) - , questa è senza dubbio la soluzione migliore. Perché tu possa utilizzare l’aereo, devi consegnare la moto imballata all’interno di una cassa, avendola preventivamente svuotata di tutti i liquidi. È possibile inoltre che la compagnia aerea, per far sì che il mezzo occupi meno spazio, ti richieda di smontare manubrio, forcelle e ruote.
 
TRASPORTO MOTO IN NAVE: TEMPI LUNGHI -  Per spedire moto o scooter con una nave, si inizia noleggiando un container da 6 o 12 metri. Potrete decidere se effettuare il viaggio “da soli” o se imbarcare la moto in un container che contiene già altri prodotti. Per trasportare una moto in un container in nave, soprattutto verso l’estero, è necessario imballare correttamente la moto per proteggerla da urti e vibrazioni e fissarla all’interno del container tramite funi o inserendola nelle gabbie di legno o metallo. Tra l’altro, dovete essere presenti al momento della chiusura del container e al momento dell’apertura.
In questo caso, se la spesa è più bassa di quella della spedizione aerea, è vero anche che il vostro mezzo potrebbe impiegare anche due mesi per arrivare. Se poi il trasportatore non è chiaro sui prezzi, rischiate di vederli incrementati del 30% a causa di spese doganali e di movimentazione del container.
 
TRASPORTO SU GOMMA: GESTIBILE, SICURO E ECONOMICO - Il trasporto di moto su gomma può avvenire con diverse modalità, considerando anche la disponibilità di carrelli da parte di conoscenti e amici. Il trasporto moto su territorio nazionale o all’estero può avvenire:
autonomamente con carrello o su furgone: devi possedere il furgone o un carrello omologato da agganciare alla tua auto, premurandoti di fissare e bloccare correttamente la moto. 
tramite corriere: può sembrare la modalità più sicura, ma è da considerare che i corrieri in questi casi eseguono il ritiro e la consegna solo nelle loro filiali e non a domicilio. Ciliegina sulla torta: il pagamento deve avvenire generalmente in anticipo.
come carico in abbinamento ad altri trasporti: questa rappresenta la soluzione ideale per chi desidera trasportare o spedire scooter e moto su tutto il territorio italiano e all’estero. Senza spendere una fortuna e senza particolari preoccupazioni e necessità di adempimenti, infatti, è possibile sfruttare un trasporto in abbinamento. Cosa significa? Significa che, tramite particolari piattaforme web come Macingo.com, potrai sfruttare il trasporto di altra merce riempiendo gli spazi di un camion, di un furgone o di qualunque altro mezzo di trasporto con la tua moto. In questo modo potrai acquistare un trasporto moto all’estero ad un prezzo davvero basso, mantenendo alto il livello del servizio. Inoltre, sono previsti ritiro e consegna a domicilio.
 
DALLA SICILIA ALLA SPAGNA CON 450 EURO - Con una piattaforma come Macingo, ad esempio, se vuoi spostare la tua moto da Catania a Barcellona la spesa ammonterà a circa € 450, da Amburgo a Napoli €480, da Roma a Londra €500, da Milano a Madrid €440. L'idea di queste piattaforme è semplice e vincente, perché riesce a mettere insieme risparmio, velocità di consegna e semplicità di utilizzo, proponendosi come un portale in cui la domanda e l'offerta s'incontrano permettendo di trovare i migliori professionisti del settore a prezzi che ammontano anche al 70% in meno di quelli di un normale corriere.
Adesso che ne sai di più, scegli il modo che preferisci per trasportare la tua moto.