Nel weekend in cui il mondiale Superbike è approdato a Misano, le società Santamonica SpA e Dorna WSBK Organization hanno annunciato il prolungamento del contratto che vedrà il Misano World Circuit ospitare la competizione iridata fino al 2020. 

Lo scorso fine settimana al Rimini Round è stata disputata la 50esima gara del WorldSBK e questa è stata scelta come l’occasione per annunciare il prolungamento della partnership. Il Misano World Circuit Marco Simoncelli, che ha offerto gare spettacolari, attrezzature all’avanguardia e ha coinvolto grandi livelli di passione italiana, sta anche celebrando il 45esimo anno di attività delle corse. 

Con il WorldSBK c’è un legame storico ed affettivo che si traduce nell’impegno concreto per migliorare ogni anno la struttura che l’accoglie”, ha dichiarato Luca Colaiacovo, presidente della Santamonica SpA. Quest’anno abbiamo inaugurato il nuovo Paddock 4, il restyling della facciata della palazzina box e reso operativo un altro ingresso”.

"La firma dell’accordo apre a nuove opportunità di sviluppo per le attività sportive e commerciali”, ha aggiunto Andrea Albani, Managing Director MWC. “Inoltre, si consolida il palinsesto di eventi che è ingrediente fondamentale della Motor Valley, della quale Misano è protagonista con la sua attività”.

 “Il Round di Misano è un approdo naturale del WorldSBK, dove trova passione diffusa, capacità organizzative e il coinvolgimento del territorio”, ha spiegato l’Executive Director del WorldSBK Daniel Carrera. “È stata un’intesa semplice da trovare e quasi naturale”.