Alla vigilia della 39ª edizione del Monza Rally Show si respira grande entusiasmo all’interno del Team Magneti Marelli Checkstar formato dal nove volte campione del mondo di Motocross Tony Cairoli e dall’esperto navigatore bresciano Danilo Fappani, nel ruolo di copilota a bordo della Hyundai New Generation i20 WRC del 2016, preparata dal team Italiano HMI.

Per il pilota siciliano è la quinta partecipazione consecutiva al Monza Rally Show. Vincitore del Masters’ Show nel 2015, Tony ha grande voglia di riscatto dopo la scorsa edizione del Monza Rally Show, frenato da problemi tecnici.

Testimonial sulle quattroruote di Magneti Marelli Checkstar dal 2014, Tony Cairoli ha dimostrato in questi anni che la sfida del Monza Rally Show è per lui un affare serio, da portare a termine con il massimo impegno.

LA SFIDA - “La mia partecipazione al Monza Rally Show è divenuta ormai una tradizione ed un appuntamento fisso di fine stagione”, ha detto Tony Cairoli. “Quest'anno sono molto curioso di correre con una macchina diversa e dotata di tecnologia più recente e sono assolutamente determinato a riscattare la delusione dello scorso anno”, ha aggiunto.

“Con il Team Magneti Marelli Checkstar e il mio navigatore Danilo Fappani sono sicuro che faremo un importante passo in avanti e che ci giocheremo le nostre chances per il podio fino alla fine, perché se il Rally di Monza è soprattutto un grande spettacolo, è anche vero che tutti qui sono in gara per vincere”.