Loris Reggiani ha scelto Motor Bike Expo per il lancio mondiale della sua moto elettrica, la NK-E, primo prodotto del marchio ThunderVolt che ha creato con altri due compagni di avventura, grandi appassionati delle due ruote: Bruno Greppi e Giuseppe Sassi.

GRANDI OSPITI - L’appuntamento è nel padiglione 8 di Verona Fiere da giovedì 17 a domenica 20 gennaio. Saranno presenti Luca Cadalora, Loris Capirossi, Alex Gramigni e Roberto Locatelli – otto titoli mondiali in tutto. E poi Nori Haga, vice-campione SBK nel 2000, Alex De Angelis, Marcellino Lucchi, Bruno Casanova, Stefano Caracchi e Graziano Rossi.

Loris Reggiani è stato due volte vicecampione del mondo, in 125 e 250, vincitore di 8 GP, capace di caratterizzare con la sua presenza in pista molte stagioni tra gli anni ’80 e ’90, poi commentatore televisivo.

Per il lancio mondiale della sua naked elettrica, che ha le dimensioni di una pit bike con una livrea da gran premio, Loris Reggiani ha invitato dunque piloti di oggi e di ieri ma anche personaggi popolari che si misureranno con la moto silenziosa e con il cronometro sulla pista tracciata all’intero del padiglione 8, che diventerà quindi uno dei poli nevralgici del salone internazionale della moto.

Il pubblico potrà partecipare alla festa assistendo alle evoluzioni dei campioni e incontrandoli, al di fuori del clima delle competizioni.