Il Gp di Misano vale un nuovo casco per Valentino Rossi. Questa volta il designer Aldo Drudi ha studiato col nove volte iridato una grafica evocativa. Sulla parte superiore un pesciolino, giallo, che scappa da un imponente squalo che lo tampina. I riferimento sono fin troppo evidenti. Rossi che deve scappare (in gara e in classifica) il più possibile dal suo avversario numero uno che è Jorge Lorenzo per arrivare al suo decimo titolo. A sottolineare l'urgenza dell'operazione anche le scritte "Via Via Via" sui lati, mentre sulla parte posteriore ci son gli immancabili amici a quattro zampe di Rossi, con maschera e boccaglio a sottolineare l'ambiente acquatico. cascorossi2