Le date sul calendario sono note (Jerez, Le Mans, Sachsenring, Red Bull Ring e Misano), così come la durata delle corse (meno di otto giri, compatibile con l'autonomia delle batterie). Al contrario, però, la lineup dei piloti si sta componendo ancora un po' a rilento, dato che gli annunci erano attesi nel GP Aragon e invece soltanto un terzo della griglia è sistemato: la MotoE sta progressivamente prendendo forma, e la Coppa del Mondo Enel – sulle moto elettriche della modenese Energica – è l'evento che andrà ad arricchire il weekend della MotoGP, con la gara che verrà disputata la domenica mattina, tra il warm up della MotoGP e la partenza della Moto3. 

In cerca di rilancio: Matteo Ferrari, ventunenne di Cesena, è il primo pilota italiano ufficialmente inserito nella griglia della Coppa del Mondo delle elettriche. Il nuovo pilota del Team Gresini ha un passato in Moto3, tre stagioni e 15 punti complessivi, prima di spostarsi sull'Europeo Stock 1000, evento a contorno della Superbike, e sul CIV. Il suo profilo, da pilota che cerca una nuova occasione, è uno degli “standard” per il nuovo campionato. Come Jesko Raffin, ventiduenne che ha accumulato 41 punti in 58 GP di Moto2: lo svizzero è stato ingaggiato da Dynavolt e il suo percorso non è troppo distante rispetto a Ferrari.

La suggestione Corser: l'altro profilo è quello di veterani che hanno conosciuto il picco massimo della carriera, ma che non vogliono abbandonare l'adrenalina delle gare. È il caso di Nico Terol, ingaggiato dal Team Angel Nieto, con cui l'ultimo iridato della 125 (nel 2011) ritrova posto nell'ambito del Motomondiale. Ma ci sono anche Alex De Angelis e persino Troy Corser (sotto), che a 46 anni, a 22 dal primo titolo mondiale Superbike, pensa alla MotoE per rientrare in pista. Un'altra ipotesi è legata a Bradley Smith, che ha perso il posto da “titolare” in MotoGP e sarà tester dell'Aprilia. Tra piloti in cerca di rilancio e vecchi leoni, la MotoE continuerà a popolarsi fino a completare la griglia di 18 piloti in tempo per i primi test, a Jerez, dal 23 al 25 novembre.