Paura nel paddock della MotoE nel giorno delle prove libere al Red Bull Ring. La moto dl finlandese Niki Tuuli ha preso fuoco mentre si trovava in una postazione di ricarica. Nessuna esplosione violenta, ma qualche preoccupazione tra gli addetti ai lavori. Successivamente è scoppiato un piccolo incendio prontamente domato dai vigili del fuoco. Convocata una riunione tra i team, il programma di giornata potrebbe subire qualche modifica.

C'è molta cautela dopo il grave incendio di Jerez dello scorso mese di marzo che ha comportato lo slittamento del campionato con la cancellazione di numerose gare.