"Questi tre giorni di test a Losail sono stati interessanti perché ogni giornata abbiamo trovato diverse condizioni di pista e di grip. Cosa che ci dà una migliore preparazione in vista della gara alla fine del mese", ha detto Andrea Dovizioso, che chiude i test a Losail al secondo posto. Ancora una volta, il pilota da inseguire in questo precampionato 2017 è Maverick Viñales.

Il forlivese della Ducati anche nella terza giornata di prove in Qatar è rimasto sempre nelle prime posizioni mettendo a referto il secondo miglior tempo della domenica e della combinata: 1:54.401s il tempo del Dovi, a soli 71 millesimi dal pilota Yamaha.

"Siamo stati veloci ma non sono pienamente soddisfatto del mio passo gara", commenta Dovizioso. "Ad ogni modo abbiamo lavorato tanto e avuto delle conferme importanti con le migliori sensazioni arrivate sin dal primo turno della giornata”.