Dopo la sfida di ieri, stamattina gran parte dei team della MotoGP (esclusi Pramac, Avintia e Aspar) si sono ritrovati in pista per una giornata di test utili per la seconda e decisiva parte di stagione.

VALZER DI CARENE - Alle 12, il più veloce in pista era Maverick Vinales (Yamaha) autore di un 1’55”679. Lo spagnolo è stato per ora l’unico ad abbattere il muro del 56, visto che Marquez (secondo con la nuova carena) è lontano più di mezzo secondo. In terza piazza un altro spagnolo, Jorge Lorenzo, che con la Ducati dalla carena “alata” si è fermato per ora a meno di otto decimi dal leader provvisorio.
Seguono Daniel Pedrosa con la carena “normale”, Andrea Iannone con la Suzuki (scivolata senza conseguenze per lui, stavolta in pista), l’Aprilia di Aleix Espargaro e l’altra Ducati di Dovizioso, in pista con la carena tradizionale. Sette giri per Valentino Rossi, per ora dodicesimo.