E' finito in polemica il Gp di Aragon tra Valentino Rossi e Dani Pedrosa. Lo spagnolo, arrivato in seconda posizione, quando è stato intervistato dopo la gara ha detto di non aver gradito il comportamento di Rossi, in quanto questo, una volta che è stato sorpassato e mentre andavano a circa 300 km/h, gli avrebbe chiuso la strada nel tentativo di mantenere la posizione: “Valentino – commenta Dani Pedrosa - ha fatto una mossa un po' strana nei miei confornti nel rettilineo, non è stato bello ma sono comunque riuscito a superarlo.”

LA REPLICA - Comportamento quello di Rossi, che Pedrosa ha cercato di contestare anche durante la gara con un gesto della mano subito dopo essere riuscito ad effettuare il sorpasso. Dalla sua parte, Valentino ribatte a quanto è accaduto: “Se non è contento, che vada a correre da solo! Tutti fanno lo stesso con me quando cercano di sorpassarmi, specialmente all'ultimo giro e all'uscita della curva 14. Forse sono andato un metro oltre, non so. Alcuni piloti pensano che il tracciato sia loro.”