Che Marc Marquez sia appassionato di fuoristrada non è mai stato un mistero. Spesso ha dichiarato, anzi, che gli sarebbe piaciuto correre nel Motocross. E appena può si cimenta sugli sterrati. Anche nei panni di istruttore, con l'Allianz Junior Motor Camp, che si prepara per la terza edizione. 

Si tratta di un'esperienza indirizzata a venti ragazzi o ragazze di età compresa fra i 10 e i 13 anni, che amano le moto e che sono ansiosi di scoprirle meglio attraverso un'esperienza in off-road.

Il direttore del Camp è proprio Marc Marquez, che ha sviluppato il contenuto del programma insieme agli altri istruttori: suo fratello Alex Marquez, campione del mondo di Moto2, il suo collaboratore José Luis Martinez, anche lui già campione del mondo, e il pilota di motocross Nil Arcarons.

OBIETTIVI - Lo scopo dello Junior Camp è di far migliorare le tecniche del motocross e sul flat track, di fare esperienza, ma anche di consentire ai partecipanti di fare nuove amicizie con chi condivide la stessa passione per il motociclismo.

Il team degli istruttori selezionerà i partecipanti. La registrazione è gratuita e si può effettuare fino all'8 ottobre a questo link. E' richiesto anche di caricare anche un video su Youtube che dimostri le capacità di guida del candidato.