Francesco ‘Pecco’ Bagnaia potrebbe approdare in MotoGP nel 2019 in sella ad una Ducati dell’Octo Pramac Team. L’indiscrezione è seria, tanto da essere riportata anche dal sito ufficiale motogp.com.

Bagnaia, alfiere dello Sky Racing Team VR46 in Moto2 è uno tra gli allievi più promettenti di Valentino Rossi. Nel 2017, al debutto nella classe di mezzo, ha concluso quinto assoluto e primo degli esordienti. E ora futuro da ducatista nella classe regina sembra diventare una realtà.

Per l’inizio dell’avventura desmodromica mancano contratto e firma ma la strada del giovane piemontese sembra già delineata verso la scuderia più che satellite di Borgo Panigale.

Già nel 2016, nei test di Valencia, Bagnaia aveva provato la DesmosediciGP del team Aspar dopo aver interpretato una annata di successo con il team di Jorge Martinez in Moto3.

Intanto ieri ‘Pecco’ ha festeggiato il suo ventunesimo compleanno. E qualcosa ci fa pensare che lo abbia fatto con un pizzico di gioia in più, con una ciliegina rosso-Ducati sulla sua torta.