Tanto impegno e un lungo lavoro sulla moto che inizia a dare i suoi frutti. Questo principio di stagione si sta rivelando molto favorevole per Cal Crutchlow, solido e competitivo in sella alla sua LCR Honda Castrol. Una pole, quella di oggi, che premia la grande determinazione del pilota e di tutta la squadra.

"Sono contento di aver conquistato questa pole position - dichiara Cal. Siamo qui per correre, naturalmente, e questo è il punto chiave del weekend, ma dopo le cattive qualifiche nelle ultime due gare, per me e il mio team è bello recuperare e ottenere la pole".

"In tutta onestà, non sono sicuro che queste siano le condizioni migliori per la nostra moto - aggiunge Crutchlow. Dobbiamo gestire bene e con attenzione la gomma anteriore, ma penso che oggi abbiamo fatto un buon lavoro nel complesso. E’ stata una scommessa tentare la strategia con tre gomme. Col primo pneumatico non ho spinto abbastanza, volevo solo finire il giro e avere così un punto di riferimento. Poi con il secondo ho scoperto che avevo più grip di quanto pensassi".

"Abbiamo svolto il duro lavoro durante l'inverno, nei test, e penso che ora tutto stia dando i suoi frutti. Spero in una buona gara domani, divertente per me e tutti i tifosi. Sono sicuro che sarà una bella battaglia".