Energica Motor Company ha terminato i lavori volti alla costruzione di un nuovo dipartimento dedicato interamente al progetto MotoE. 

Il costruttore modenese di moto elettriche ad elevate prestazioni, infatti, è stato scelto da Dorna come fornitore unico per la prossima FIM Enel Moto World Cup, e  ha investito fin da subito in questa attività realizzando un polo produttivo ex novo destinato allo sviluppo e alla costruzione delle Ego Corsa coinvolte nella competizione 2019.

L’EVOLUZIONE - "Il nuovo dipartimento rientra nel percorso di grande evoluzione che sta intraprendendo Energica sia sotto il profilo commerciale che industriale”, ha spiegato Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company. “La nuova area svilupperà e produrrà le Ego Corsa coinvolte nel prossimo FIM Enel MotoE World Cup, si occuperà di progetti speciali ed avrà cinque  postazioni lavorative. 

"Attualmente abbiamo cinque figure professionali altamente specializzate dedite a MotoE, ma siamo alla ricerca di nuovi profili, tra gli altri, per poter completare l’organigramma del nuovo reparto”, conclude Livia Cevolini. 

PROGETTI SPECIALI - Il nuovo dipartimento racing di circa 160 mq è sito all’interno dell’area produttiva Energica e gestirà dunque anche progetti speciali e fuori serie. 

L’area è stata sviluppata in collaborazione con le aziende Sonic e BikeLift, sponsor ufficiali Energica, società specializzate nel workshop equipment: Sonic nello sviluppo e nella produzione di utensili e sistemi trolley per l’Automotive Industry; Bike-Lift nella produzione di attrezzature ed accessori per l’arredamento dell’officina).