Razlan Razali, direttore del circuito di Sepang, sarà anche il direttore generale del neonato Team SIC. È lui, del resto, ad aver condotto gran parte delle trattative con la Dorna, presentando il progetto MotoGP alla Petronas. Il colosso petrolifero, già presente in Moto3 e Moto2, è stato convinto a entrare anche nelle classe regina, ma al contrario di quanto si era pensato nelle scorse settimane, il marchio Petronas non sarà presente sulle carene delle due Yamaha ufficiali. Questo passo avverrà magari più avanti. Per il momento sarà, nelle prossime tre stagioni, lo sponsor principale del team malese, il cui team manager sarà un uomo di fiducia della Yamaha come l’olandese Wilco Zeelenberg, già coach di Jorge Lorenzo e Maverick Viñales. 
Con Zeelenberg ci sarà Roger van Der Borght, figura storica per l’HRC: il belga sarà responsabile della logistica. 
Jorge “Aspar” Martinez, infine, sarà il responsabile sportivo, unendo l’incarico in questo team all’impegno con la direzione del Team Angel Nieto, che correrà in Moto2, Moto3 e MotoE.