Jorge Lorenzo ha trovato la chiave d’interpretazione della sua Ducati, e ha inanellato tre vittorie in questa stagione dopo un avvio un po’ farraginoso. Ma a breve per il pilota maiorchino sarà tempo di salire sulla Honda, con la quale inizierà la sua avventura  da pilota ufficiale già dai test di Valencia di quest’anno-

Lorenzo, infatti, ha ricevuto il via libera dalla sua scuderia attuale, il Ducati Team, e parteciperà agli ultimi test della stagione – dopo l’ultima gara del campionato - già in sella alla Honda. Ad annunciarlo è Paolo Ciabatti, direttore sportivo del box di Borgo Panigale,.

TEST A VALENCIA E JEREZ - “Lo faremo provare con Honda”, ha affermato Ciabatti. “È il suo nuovo team e Lorenzo sarà nostro pilota fino a Valencia, ma poi lo lasciamo libero di provare. Ci sarà qualche restrizione legata ad alcuni sponsor, ma potrà fare entrambi i test, sia a Valencia e quello a Jerez”.

Il debutto di Lorenzo sulla moto della Casa alata è previsto dunque per  il 18 novembre a Valencia e poi dal 20 al 21 dello stesso mese sempre al Ricardo Tormo e dal 28 al 29 a Jerez.

Una prospettiva diversa da quanto vissuto dallo stesso due anni fa, quando fece il passaggio da Yamaha a Ducati. La Casa di Iwata gli concesse di svolgere i primi test a Valencia ma poi gli precluse quelli andalusi.