Nel 2019, la Coppa del Mondo Enel MotoE sarà la grande novità della MotoGP, ma non si sa ancora il nome di nemmeno uno dei piloti che prenderà il via dall’inconsueto schieramento di partenza. Intanto team Dynavolt Intact GP sarà uno dei dodici che prenderanno parte alla classe su moto elettriche, e proprio dalla compagine tedesca arriva il primo nome: Dynavolt ha proposto Jesko Raffin come suo portacolori in questa competizione.

Il suo passaggio alla MotoE sarà poi valutato da una commissione incaricata di formare le line up per l’anno prossimo.

Dal 23 al 25 novembre, i futuri piloti della MotoE avranno la prima occasione per testare l’Energica Ego Corsa sulla pista di Jerez. Ulteriori prove sono previste in calendario l’anno prossimo dal 13 al 15 marzo e dal 23 al 25 aprile.