In occasione del Gran Premio d’Australia di Phillip Island il cinque volte campione del mondo della 500 Mick Doohan è stato protagonista di uno storico ritorno nel Motomondiale, in sella alla supersportiva elettrica di Energica, la Ego Corsa.

Il cinque volte campione del mondo della 500, oggi cinquantatreenne, ha ricevuto il più caloroso degli applausi dall’appassionato pubblico di casa, che ha fatto sentire la sua voce al passaggio di uno dei più grandi piloti della storia del motociclismo australiano e mondiale.

Com’è ormai consuetudine, il demo lap ha fatto da apripista alla gara della MotoGP.

SORPRESA POSITIVA -  “La moto mi ha sorpreso in positivo, specialmente in quanto si tratta della versione stradale e non il prototipo che verrà utilizzato in MotoE il prossimo anno”, ha commentato Mick Doohan. 

“E’ sempre un piacere scendere in pista a Phillip Island, soprattutto nel fine settimana MotoGP. Guarderò la prima edizione della MotoE con molto interesse il prossimo anno!” ha aggiunto l’australiano.

Per l’ultima tappa del triplete, al circuito di Sepang, a scendere in pista con Energica sarà il pilota di casa ed ex protagonista dei mondiali 125, Moto3 e Moto2 Zulfahmi Kairuddin .

ENERGICA A EICMA - La Fiera Internazionale del Motociclo EICMA farà da palcoscenico ad una conferenza stampa riguardante la Ego Corsa e la FIM Enel MotoE World Cup. L’incontro si terrà venerdì 7 novembre alle 11:30 presso lo stand Energica (Padiglione 15 stand Q48) e vedrà la partecipazione di rappresentanti di Dorna, del title sponsor Enel e dei team.