La Motogp, ormai si sa guarda sempre avanti e mentra ancora sta finendo il campionato 2018, la Gran Prix Commission si è riunita a Sepang per decidere le novità che entreranno in vigore dal 2019. Si tratta di novità che riguarderanno le centraline elettroniche, i caschi e i materiali dei freni.

LE NOVITA' – Durante una riunione che si è tenuta il 3 novembre in occasione del Gp della Malesia, la Commissione ha preso alcune decisioni per il prossimo anno riguardo a componenti tecniche ma anche in fatto di multe. Per chi infatti supererà il limite di velocità all'interno della corsia dei box, si vedrà arrivare una multa di 200 euro. E per i recidivi che dovessero commettere la stessa infrazione nel medesimo fine settimana di gare, i commissari della FIM potranno aumentare ulteriormente i costi delle sanzioni così come anche per le ripetute offese durante il corso della stagione.


CENTRALINE – Un'altra novità che verrà introdotta dal 2019 riguarderà la verifica dei dati delle centraline elettroniche: il Direttore Tecnico potrà scaricarli sul suo terminale per verificare la conformità con i regolamenti FIM e poi eliminarli subito dopo aver effettuato il controllo.Un altro fattore frutto di modifiche è il tempo di attesa tra l'annuncio della temperatura ufficiale ambientale e l'inizio della gara che verrà aumentato da 60 a 75 minuti. Questo per dare ai team più tempo per completare il processo di rifornimento.

CASCHI – Ancora un'altra novità riguarderà il tema caschi: la Commissione ha approvato il nuovo standard del casco FIM che ne prevederà uno unico e migliorato e che sostituirà i vari standard internazionali usati fino ad oggi.I test di omologazione del casco sono già  in corso con alcuni produttori che hanno già concluso i test e alcuni verranno pianificati entro le prossime settimane.

FRENI – Infine, l'ultima new entry della prossima stagione sarà legata ai freni: la Commissione ha stabilito che sono state approvate specifiche più dettagliate per i materiali utilizzati per i collegamenti dei tubi dei freni e le pompe dei freni.