I primi approcci con la classe regina sono decisamente positivi per il campione del mondo della Moto2 Francesco Bagnaia: il portacolori del team Alma Pramac Racing è infatti balzato subito tra i protagonisti della seconda ed ultima giornata dei test di Jerez in sella alla sua Ducati Desmosedici GP 2018.

Dopo aver fatto registrare il terzo miglior tempo già a metà giornata, Pecco ha sorprwso tutti nel time attack con un secondo settore impressionante, dove ha siglato il miglior tempo in assoluto nel secondo giorno di test. Pecco ha concluso la due giorni di test in nona posizione a 388 millesimi dalla vetta della classifica.

IL PRIMO ROOKIE - Dopo i test di Valencia, il pilota italiano si conferma primo rookie in classifica e dimostra di poter già stare  nel gruppo della top 10.

“Sono molto felice perché giro dopo giro il feeling cresce”, ha detto Pecco. “Sono molto soddisfatto anche perché siamo riusciti a migliorare in fase di frenata rispetto al primo giorno di test. Abbiamo ancora molto margine per migliorare ma siamo senza dubbio sulla strada giusta. Il mio primo obiettivo? Godermi le vacanze. Ci vediamo in Malesia”, conclude Bagnaia.