Andrea Dovizioso, mentre le motogp sono al riparo per l'inverno, nella giornata di domenica ha deciso di compiere un bellissimo gesto di solidarietà partecipando ad una gara benefica in favore di Bryan Toccaceli.

E se alcuni dei suoi compagni hanno appeso il casco al chiodo fino a gennaio, mentre altri si sono dati battaglia al Ranch di Valentino Rossi, il weekend appena passato è stato impegnativo anche per il Dovi che però è tornato in pista per una giusta causa.

PER BRYAN - L'evento intitolato “Motocross for Love” è stato organizzato infatti per raccogliere fondi per il motocrossista italiano Bryan Toccaceli vittima di un incidente nel maggio scorso che lo ha paralizzato. Adesso il giovane sanmarinese, dopo un lungo periodo in terapia intensiva, sta meglio, ma la strada da percorrere è ancora lunga, per questo l'evento, organizzato sul tracciato di Rivarolo Mantovano ha voluto raccogliere fondi per aiutare Bryan nelle costosissime cure mediche.

RINGRAZIAMENTI - Così, subito dopo l'evento, l'associazione dilettantistica Ten bota Mx Team ha voluto ringraziare tramite i social network tutti i partecipanti alla manifestazione grazie ai quali è stata raccolta la cifra di 8.148,50 euro:”un grazie a tutti, a chi è venuto a correre, a chi non è riuscito ma ci ha pensato, a chi ha reso possibile tutto questo, e soprattutto a tutto il pubblico presente che  nonostante la nebbia e il freddo si è messo in macchina per raggiungerci e aiutarci. Grazie mille anche da parte di Paolo Toccaceli e Sabrina Guerra che oggi erano con noi in pista. Speriamo che il nostro piccolo gesto possa aiutare Bryan e che senta tutto l'affetto che nutriamo per lui, grazie Andrea Dovizioso per il tuo contributo.”