Dani Pedrosa proverà la KTM Factory Racing Team Red Bull prima di Natale. La conferma arriva dal CEO della casa austriaca Stefan Pierer. Alla rivista Speedweek ha annunciato che l'ex pilota della Honda scenderà in pista il 18 e il 19 dicembre a Jerez: «Non dovremo aspettare la Malesia a febbraio - ha detto  - Avevamo concordato che non avrebbe provato a novembre (c'era qualche problema contrattuale con la Honda, ndr). Ma ora abbiamo trovato una soluzione equa con Honda. Sono curioso do vedere cosa verrà fuori da questi test. Abbiamo molti nuovi componenti da provare che Mika Kallio non ha potuto testare a causa del suo infortunio».

RC16 INDIETRO - Pedrosa nei test di novembre di Jerez non era sceso in pista con la RC16, che a detta anche dei piloti ufficiali 2019, Zarco ed Espargarò, deve recuperare parecchio terreno rispetto alla concorrenza. Toccherà ora al "numero 26" indirizzare lo sviluppo della moto, in attesa del supporto che potrà dare anche il team Tech3: «La collaborazione andrà bene - ha detto Pierer -  Il proprietario del team Tech3, Hervé Poncharal, è un professionista. È un componente prezioso della comunità MotoGP».