Il nuovo anno per il team Honda Repsol non sembra essere nato sotto una buona stella. E' di ieri infatti la notizia del nuovo infortunio alla mano per Jorge Lorenzo, che già, diciamocelo, non aveva salutato il 2018 al top della forma fisica dato il finale di stagione travagliato dopo le cadute ad Aragon e in Thailandia dove aveva riportato rispettivamente la lussazione dell'alluce e la frattura del radio della mano sinistra.

NUOVO INFOTUNIO - Così, ad aggiungersi agli “acciacchi” del penta campione di motogp che già durante i primi test ufficiali a Valencia aveva fatto un po' di fatica a guidare la sua nuova RC213V a causa dei vari dolori che aveva, oggi sarà sottoposto ad un nuovo intervento per una frattura allo scafoide sinistro riportata durante un allenamento di Dirt Track mentre era in Italia. Da notare che la mano infortunata negli ultimi giorni è la stessa dell'infortunio in Thailandia.

SFORTUNA NERA - Che HRC debba mettere un cornetto rosso portafortuna sul nuovo prototipo che andrà a presentare il 23 gennaio? Pare proprio di si, dato che a complicare la situazione della Casa Alata, sia anche il recupero del suo pilota di punta Marc Marquez che il 4 dicembre ha subìto un intervento chirurgico alla spalla che più volte si era dislocata durante il 2018. E se è vero che il campione del mondo in carica ormai da mesi sta facendo un eleaborato lavoro di riabilitazione prestando molta attenzione agli allenamenti, senza strafare o rischiare, è certo che in sella ad una moto non c'è più salito. Come andrà quindi il rientro per i test a Sepang previsti dal 6 all'8 febbraio? Di sicuro Jorge Lorenzo, in così poco tempo, non potrà essere al 100%, ma anche Marc Marquez non lo sarà e per HRC potrebbe essere un grosso problema dato che i test invernali servono a mettere a punto la moto in vista del nuovo campionato che prenderà il via il 10 marzo in Qatar.

AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE – Inoltre, non dimentichiamo che anche il team satellite Honda di Lucio Cecchinello, al momento non è al top dato che anche Cal Crutchlow nella gara di Phillip Island del 2018 ha subìto un grosso infortunio rompendosi la gamba destra e dovendo terminare lì la sua stagione.Cal non ha potuto effettuare i test a Valencia e quindi a Sepang a febbraio, ritornerà in sella dopo molti mesi di stop forzato.