Bancomat, la società che gestisce i circuiti di pagamento più diffusi e conosciuti in Italia – Bancomat e PagoBancomat - si unisce al team Mission Winnow Ducati e scenderà in pista come partner ufficiale nel Mondiale MotoGP 2019 che aprirà la nuova stagione il prossimo 10 marzo sul circuito di Losail in Qatar. 

Il brand Bancomat Pay, presente nelle 19 gare in programma del campionato 2019, sarà visibile sui mezzi di trasporto del Team, sulle tute dei piloti ufficiali, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci e del collaudatore Michele Pirro, e in tutti gli spazi dedicati ai partner ufficiali del Team. 

VELOCITA’ E SICUREZZA - Una partnership che riflette i valori a cui il leader del mercato di pagamento italiano si ispira: velocità, sicurezza, affidabilità, condividendo con Ducati Corse l’essenza dello stile italiano e il forte impegno nell’innovazione.

“È sicuramente motivo di orgoglio per noi avere al nostro fianco per questa stagione MotoGP Bancomat, un brand italiano così importante e riconosciuto”, ha detto Luigi Dall’Igna, Direttore Generale Ducati Corse. “Faremo come sempre del nostro meglio per ricambiare la fiducia riposta, cercando di lottare in ogni GP per i gradini più alti del podio”. 

PIU’ CHE UNO SPONSOR -  “Si tratta per noi di una sfida che supera il normale concetto di sponsorizzazione e che rappresenta un motivo di grande soddisfazione”, ha detto Alessandro Zollo, amministratore delegato di Bancomat SpA. “Grazie a questa nuova collaborazione, i valori in pista per il 2019 saranno da un lato la tradizione e la storicità, dall’altro la continua spinta e accelerazione all’innovazione di due importanti marchi italiani come Bancomat e Ducati”.