Novità in casa Ducati per la prossima gara di Le Mans: la carena della Desmosedici sarà firmata da Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Il look tutto speciale andrà a “coprire” lo sponsor Mission Winnow che attualmente i due piloti sfoggiano sulle loro moto.
Sempre per l'occasione, la scuderia tornerà a chiamarsi Ducati Team.

NUOVA GRAFICA - E' accaduto anche alla Ferrari della Formula 1, in Australia, che lo sponsor Mission Winnow, legato al marchio di sigarette Phillip Morris, non fosse ben accetto in pista a causa di politiche restrittive nei confronti del consumo di tabacco, ed era già nell'aria da tempo che anche per Ducati potesse andare così.
In realtà, fino ad oggi, dopo che il campionato del mondo ha toccato il Qatar, l'Argentina, il Texas e la Spagna, dello sponsor “sotto inquisizione” non se ne era più parlato.
E' di oggi, però la notizia che la Casa di Borgo Panigale, per il Gp di Le Mans che si svolgerà in Francia dal 17 al 19 maggio, offuscherà il suo sponsor di punta (Mission Winnow appunto) per dare spazio ad una nuova grafica.
Coincidenze? Chissà, intanto i due piloti Ducati hanno detto di trovare davvero accattivamente questa iniziativa.

L'IDEA CI PIACE - “E' una bella iniziativa – ha detto Andrea Dovizioso sarà bello mettere il mio nome sulla carena e renderla personale e unica con il mio logo, è una cosa mai fatta prima.”
Della stessa idea anche Danilo Petrucci, che pensa già alle foto con la nuova livrea:”ho sempre sognato di guidare una moto così, immagino già tutte le foto della mia moto con questa livrea”.