La Motogp torna in pista con il Gran premio di Le Mans.
Dopo la tappa spagnola, e in attesa del Gp del Mugello, i piloti delle tre classi saranno in pista a partire da venerdi 17 maggio per le prove libere.
Un appuntamento, quello francese, che punterà i riflettori sui piloti in lotta per la classifica iridata, ma anche sui padroni di casa Johann Zarco, che purtroppo non sta vivendo un bel periodo in KTM, e sul pole man di Jerez Fabio Quartararo.

MOTOGP - Ma attenzione, perchè a Le Mans, guardando ai risultati degli anni passati, ci sarà da tenere d'occhio non soltanto Marc Marquez vincitore dello scorso anno che però in Francia ha anche portato a casa risultati deludenti, ma soprattutto le Yamaha di Valentino Rossi (terzo nel 2018 e secondo dal 2014 al 2016) e quella di Maverick Vinales vincitore nel 2017 e terzo nel 2016.
Quest'anno, in più, viste le ottime prestazioni di Jerez, il team Yamaha potrà contare inoltre su Fabio Quartararo e Franco Morbidelli, i due alfieri del team Petronas.
Infine, da non dimenticare le Ducati con Danilo Petrucci arrivato secondo lo scorso anno e con Andrea Dovizioso (caduto lo scorso anno) che sul circuito francese hanno girato sempre forte.

MOTO2 E MOTO3 – La sfida si accenderà anche nella altre due classi con la Moto2 che ancora vede in testa Lorenzo Baldassarri con 75 punti che è riuscito a staccare Thomas Luthi di 17 lunghezze.
Il duello, quindi, è del tutto aperto e se l'italiano riuscisse a portare a casa un altro bel risultato anche in Francia, metterebbe un altro sigillo sul campionato.
Lo scorso anno a vincere fu Bagnaia (quest'anno in Motogp), seguito da Alex Marquez e Marcel Schrotter che potrebbero essere gli avversari diretti di Baldassarri.
In Moto3, invece nel 2018, a salire sul podio furono Arenas, Migno e Ramirez, mentre quest'anno chi sarà il vincitore? La classifica iridata, al momento, dice che i protagonisti sono ben altri, quindi tra gli italiani potrebbero giocarsela Niccolò Antonelli, Lorenzo Dalla Porta, Celestino Vietti e Andrea Migno.

Di seguito tutti gli orari del weekend:

Programmazione Sky (diretta)

Venerdì 17 maggio 2019
ore 8:55 prove libere 1 Moto3
ore 9:50 prove libere 1 Motogp
ore 10:50 prove libere 1 Moto2
ore 13:10 prove libere 2 Moto3
ore 14:05 prove libere 2 Motogp
ore 15:05 prove libere 2 Moto2

Sabato 18 maggio 2019
ore 8:55 prove libere 3 Moto3
ore 9:50 prove libere 3 Motogp
ore 10:50 prove libere 3 Moto2
ore 12:30 qualifiche Moto3
ore 13:30 prove libere 4 Motogp
ore 14:10 qualifiche Motogp
ore 15:00 qualifiche Moto2

Domenica 19 maggio 2019
ore 8:35 warm up Moto3, Moto2 e Motogp
ore 11:00 gara Moto3
ore 12:20 gara Moto2
ore 14:00 gara Motogp

Programmazione TV8 (differita)

Sabato 18 maggio 2019
ore 16:45 sintesi qualifiche Moto3, Moto2 e Motogp

Domenica 19 maggio 2019
ore 11:45 gara Moto3
ore 13:05 gara Moto2
ore 14:45 gara Motogp