I piloti del Team Repsol Honda si preparano al weekend di Le Mans. Certo, quello che doveva essere il “dream team” ancora non si è rivelato tale, ma Jorge Lorenzo continua il suo lavoro di adattamento alla RC213V, mentre Marc Marquez, che a Jerez ha preso la vetta della classifica iridata, vuole sicuramente fare il bis con un'altra vittoria.

TANTE VITTORIE IN FRANCIA - "Dopo un duro fine settimana, - ha detto il maiorchino con il numero 99 - sono contento di tornare in sella alla Honda senza troppo tempo tra due gare. Nelle stagioni precedenti sono andato bene in Francia, ma dovremo vedere come va questo fine settimana.”
E in effetti, sull'asfalto francese, di vittorie Jorge ne ha conquistate molte, sei per l'esattezza, delle quali quattro in Motogp.
Che sia quindi Le Mans il circuito giusto dove tornare a brillare?
Vedremo, intanto Lorenzo racconta di come si è sentito dopo i test a Jerez:”l' allenamento che abbiamo fatto lunedì dopo la gara è stato produttivo e anche importante. Mi ha permesso di stare più a lungo sulla moto, cosa che dovrebbe aiutarci a capire più cose e migliorare.”

“CI PROVERO'” - Il suo collega Marc Marquez, invece, non predilige particolarmente il circuito francese, e tra cadute varie, lo scorso anno è riuscito a portare a casa anche la vittoria che mancava dal 2014:”siamo stati molto forti durante il gran premio di Spagna – ha detto - e abbiamo fatto un allenamento molto produttivo lunedì, ma questa è la motogp e dobbiamo sempre continuare a lavorare. Il gran premio di Francia può essere complicato, soprattutto per il fattore meteo, quindi dobbiamo essere pronti a qualsiasi condizione. L' anno scorso sono riuscito a vincere, ma c'è sempre molta competitività.”