Marc Marquez ci riprova, e visto il Gp di Assen in arrivo, tenterà di portare a casa la sua quinta vittoria stagionale.
Del resto, nonostante Ducati e Yamaha, ma chissà anche la Suzuki, avranno da dire la loro nell'Università delle moto, il numero 93 arriva di slancio in una nuova tappa di campionato che lo sta vedendo protagonista in tutto e per tutto. Non solo continua a vincere o al massimo a fare podi, ma la RC213V, al momento sembra essere davvero molto competitiva.

SARA' UN GRANDE SPETTACOLO - E ad Assen, dove Marquez ha vinto anche lo scorso anno, punterà a fare il bis.
In Olanda, lo spagnolo, ha collezionato quattro podi ( tre secondi posti e un terzo posto) e due vittorie dal 2013, ovvero da quando è arrivato alla massima categoria del Motomondiale.
“Sul circuito di Assen – spiega – devi essere molto preciso ed è difficile essere costante. Per fare bene bisogna essere precisi nei cambi di direzione veloci. Non vedo l'ora di correre di nuovo qui, perchè lo scorso anno abbiamo offerto un grande spettacolo ai tifosi. Sono sicuro che faremo una gara fantastica domenica. Anche il meteo si prospetta buono, quindi confido nel fatto che sarà un buon fine settimana.”