Ottavo appuntamento della stagione per la MotoGP. Si corre sul circuito di Assen, quello che una volta era considerato l'università del motociclismo. In conferenza stampa era presente per Ducati Danilo Petrucci, che prima di presentarsi alla stampa si è intrattenuto con qualche tifoso a firmare autografi sfoggiando degli inediti zoccoli olandesi colorati molto pittoreschi.

ANALISI - Così Danilo ha commentato la situazione dopo il terzo posto del Montmelò: «Siamo in un momento positivo. Possiamo lottare sicuramente anche questo weekend per il podio. Speriamo si corra sull'asciutto». Sulle cadute che hanno contraddistinto il week end di Barcellona è stato diplomatico: «La pista era scivolosa, le temperature saranno più basse, speriamo che ci siano meno cadute».

DONNA IDEALE - Simpatico siparietto finale con le domande rivolte dai bambini, Danilo ha risposto di non avere una donna ideale perché è il classico tipo che si innamora ogni due minuti, mentre alla domanda su cosa cambierebbe nel regolamento ha risposto: «Un peso minimo per moto e piloti».