Ecco le pagelle del Gp del Sachsenring, dominato ancora una volta da Marc Marquez, sempre più padrone incontrastato della MotoGP.

LE PAGELLE

Marquez VOTO 10 (e lode): Come le vittorie su questa pista, arriva sul traguardo a braccia conserte. Ormai inizia ad annoiarsi anche lui.

Vinales VOTO 8.5: Lo scivolone di Rins gli consegna il secondo posto, una conferma di quanto di buono fatto vedere ad Assen. E' sulla strada giusta con la messa a punto della M1.

Crutchlow VOTO 8: Un gran bel podio, ottenuto tenendo un bel passo. E senza quell'errore nel finale avrebbe potuto puntare alla seconda posizione.

Petrucci VOTO 7.5: Non era al meglio fisicamente ma nonostante una partenza poco brillante, risale la classifica e alla fine si piazza davanti a Dovizioso, proprio nella settimana del rinnovo. Un segnale?

Dovizioso VOTO 5: Oltre 15 secondi da Marquez sono troppi, nonostante il quinto posto che limita i danni. Ma adesso la distanza in classifica è tanta, troppa. E la resa (a parole) nel dopo gara non fa ben sperare per il finale di stagione.

Miller VOTO 7: Gara costante dall'inizio alla fine, resta aggrappato con i denti alla sua posizione. Bravo.

Mir VOTO 6.5: Parte male, recupera ma nel finale non ha più il ritmo mostrato a metà gara. Buon piazzamento.

Rossi VOTO 5: La sua Yamaha non va. E lui non sembra riuscire a trovare una spiegazione. Depresso e sconsolato, ha molta pressione addosso da chi invoca senza pietà il suo ritiro ogni giorno.