Le prestazioni del francese Quartararo delle ultime gare del campionato, prima della pausa estiva, lo hanno catapultato sotto i riflettori e anche il penta campione iridato Mick Doohan ha voluto dire la sua su questo talentuoso ragazzo che sembra avere la stoffa giusta per diventare un futuro campione di Motogp.
Per l'australiano la forza del francese sta nella semplicità e nella purezza con la quale guida la sua M1 tanto che in futuro potrebbe impensierire anche Marc Marquez.

“GUIDA SENZA PENSIERI” - “Il punto forte di questo ragazzo – dice Doohan a motosan.esè che guida al meglio la sua moto, non ha idea di cos'altro fare, la guida e basta. Guida meglio di tanti piloti del passato!”
Mick nota anche un altro aspetto del carattere di Quartararo, ovvero la sua tenacia e la sua voglia di primeggiare:”non gli piace finire secondo, anche nelle prove libere. Sono sicuro che sarà il futuro, se riuscirà a rimanere concentrato e ad avere una visione d'insieme potrà crescere in questo sport. Finora, dall'inizio della stagione, è stato veloce e costante, deve solo mettere insieme tutti i pezzi in gara."

MARQUEZ STAI IN GUARDIA! - Dopo le tre pole position e i due podi, adesso il francese è atteso sul gradino più alto del podio. Ma quello che tutti si chiedono è se in futuro riuscirà ad arrivare ad impensierire anche il campione in carica Marc Marquez:“questi giovani – conclude l'australiano - sono la nuova generazione. Certo, ci sono anche altri che possono competere con Marc, ma penso che Rins, Quartararo e forse anche Miller, se mettono insieme tutto hanno molte possibilità di lottare con Marc.”