La Suzuki sta crescendo e i risultati ottenuti in pista parlano chiaro: nel 2016 i podi e la vittoria conquistati da Maverick Vinales a Silverstone, e dal 2017 ad oggi i grandi progressi fatti da Alex Rins tra cui le due vittorie di quest'anno ad Austin e ancora Silverstone.
E proprio di questi progressi ha voluto parlare il team manager Suzuki Davide Brivio, felice di come sta andando la stagione 2019 e dei suoi due piloti Rins e Mir.

RINS TRA I BIG - “Quest'anno – dice Brivio - siamo ripartiti dai risultati del 2018 e abbiamo alzato un po' l'asticella, dandoci l'obiettivo di vincere almeno una gara. Ne abbiamo vinte due grazie alla continutà di prestazioni ma anche grazie alla grande crescita di Rins, che è ormai un top rider a tutti gli effetti".

“VOGLIAMO VINCERE ANCORA” - Brivio prosegue poi commentando la stagione che sembra promettere bene anche per il futuro:”dobbiamo continuare a fare bene, anche se da qui in poi le cose saranno più complicate. L'appetito vien mangiando, si dice, ed è la stessa cosa con le vittorie. Se non hai ancora vinto vuoi il primo successo, poi arriva e aspetti il secondo, poi cerchi il terzo e così via".