E' Maverick Vinales il poleman del sabato di Misano che con un tempo di 1:32.265 è riuscito a stracciare i suoi avversari. Lo spagnolo in sella alla Yamaha, già dalle prove libere del venerdì aveva dimostrato di essere molto competitivo e in qualifica non si è lasciato beffare né da Fabio Quartararo (arrivato terzo) che come sempre ha dato il 100% per riuscire a stare davanti, né da uno strepitoso Pol Espargarò che con molto stupore di tutti ha portato la Ktm in seconda posizione.

COLPI DI SCENA - Non sono mancati, quindi, i colpi di scena nelle qualifiche della Motogp a Misano, prima con il bellissimo giro di Pol Espargarò che con uno scarto di 0,30 decimi si è portato alle spalle del velocissimo Vinales.
La gioia è esplosa al box del team austriaco, considerando che anche l'altro alfiere Johann Zarco è riuscito a risalire dal Q1 e a portarsi in ottava piazza.
Ma l'altro colpo di scena che ha tenuto banco al Misano World Circuit Marco Simoncelli è stato il “qui pro quo” tra Valentino Rossi e Marc Marquez.
Entrambi con un solo giro rimasto a disposizione per migliorare il proprio personal score, quando la bandiera a scacchi era già sventolata, sono partiti per il giro lanciato con l'italiano davanti e lo spagnolo a seguire e già in scia da diversi giri. Prima un sorpasso di Marquez finito sul verde, poi un incrocio di traiettorie, fatto sta che entrambi si sono ritrovati a lasciare il gas finendo in quinta posizione lo spagnolo e in settima l'italiano.
Davanti a Marc Marquez si è però piazzato Franco Morbidelli, portando la terza Yamaha nelle prime quattro posizioni, mentre Andrea Dovizioso è arrivato “solo” sesto. A chiudere la top ten Johann Zarco e le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir. Weekend negativo per Danilo Petrucci che non è riuscito risalire in Q2 e che domani partirà dalla diciassetesima posizione, davanti a Jorge Lorenzo.


Le qualifiche:

Maverick Vinales 1:32.265
Pol Espargarò 1:32.560
Fabio Quartararo 1:32.571
Franco Morbidelli 1:32.710
Marc Marquez 1:32.742
Andrea Dovizioso 1:33.038
Valentino Rossi 1:33.079
Johann Zarco 1:33.123
Alex Rins 1:33.265
Joan Mir 1:33.431