La volata finale verso la conclusione della stagione Motogp 2019 parte dal Gp di Thailandia che prenderà il via da venerdì 4 ottobre.
La quindicesima tappa del Motomondiale, potrebbe addirittura assegnare il primo titolo iridato delle tre classi, ovvero quello della Motogp, che potrebbe andare a Marc Marquez.
Dopo la vittoria ad Aragon, lo spagnolo sembra già avere il mondiale in tasca, ma ha detto che a Buriram non si risparmierà, correndo con il suo solito stile “o tutto o niente”.

MOTOGP - Lo scorso anno, il circuito thailandese gli ha dato ragione, riuscendo a spuntarla su Andrea Dovizioso con uno dei loro ormai famosi incroci che in quel caso consegnarono la vittoria allo spagnolo.
Ripensando però allo scorso anno, anche la Yamaha riuscì ad essere molto competitiva ottenendo la terza piazza con Maverick Vinales e la quarta con Valentino Rossi.
A metterci lo zampino, quest'anno, potrebbe essere anche il francesino del team Petronas Yamaha Fabio Quartararo, così come lo spagnolo del team Suzuki Alex Rins.
Certo è, che se Marquez riuscisse a vincere l'ottavo titolo a Buriram, con quattro gare di anticipo (l'anno scorso vinse il titolo in Giappone), sarebbe un bello smacco per i suoi avversari.

MOTO2 E MOTO3 - Titoli ancora da decidere in Moto3 e Moto2 dove, come contendente troviamo ancora una volta il nome Marquez, ma questa volta del fratello Alex.
Nella classe di mezzo, infatti, il fratello d'arte si trova attualmente al comando con 38 punti di vantaggio sul secondo in classifica Jorge Navarro.
Ancora è presto per cantare vittoria, ma se Alex riuscisse a vincere a Buriram potrebbe iniziare a mettere una mano sul titolo.
Discorso ancora del tutto aperto, invece, in Moto3, dove la lotta tra Lorenzo Dalla Porta, attualmente primo a due punti da Aron Canet appare ancora tutta da decidersi.
Niente è perduto neppure per Tony Arbolino, terzo a meno 29 punti, quindi le ultime cinque gare che rimangono vedranno questi piloti lottare con tutte le loro forze.

Trasferte extra europee significano anche alzatacce per poter vedere prove, qualifiche e gare in diretta.
Di seguito tutti gli orari di Sky Sport Motogp e TV8.

Palinsesto Sky (dirette)

venerdì 4 ottobre 2019
ore 3:55 prove libere 1 Moto3
ore 4:50 prove libere 1 Motogp
ore 5:50 prove libere 1 Moto2
ore 8:05 prove libere 2 Moto3
ore 9:05 prove libere 2 Motogp
ore10:05 prove libere 2 Moto2

sabato 5 ottobre 2019
ore 3:55 prove libere 3 Moto3
ore 4:50 prove libere 3 Motogp
ore 5:50 prove libere 3 Moto2
ore 7:30 qualifiche Moto3
ore 8:30 prove libere 4 Motogp
ore 9:10 qualifiche Motogp
ore 10:05 qualifiche Moto2

domenica 6 ottobre 2019
ore 3:40 warm up Moto3, Moto2 e Motogp
ore 6:00 gara Moto3
ore 7:20 gara Moto2
ore 9:00 gara Motogp

Palinsesto TV8 (differite)

sabato 5 ottobre 2019
ore 14:00 qualifiche Moto3, Motogp e Moto2

domenica 6 ottobre 2019
ore 11:00 gara Moto3
ore 12:15 gara Moto2
ore 14:00 gara Motogp