La leggera pioggia caduta durante la FP3 della Moto2 ha complicato non poco il lavoro dei piloti. La pista particolarmente insidiosa, perché in parte asciutta, in parte bagnata, ha scoraggiato Mattia Pasini, rimasto ai box, e ha dato la carica a Lorenzo Baldassarri, sempre velocissimo e, grazie a un ultimo giro eccezionale, diventato il più veloce, davanti alla sorprendente KTM di Miguel Oliveira, che alla seconda gara della stagione sente già l'odore della vittoria.

MORBIDELLI E CORSI AL TOP - Franco Morbidelli è stato sempre molto competitivo, anche nella FP3, dove probabilmente non si è preso più rischi del necessario. Morbidelli non ha solo messo in mostra una notevole velocità nel giro di qualifica ma anche sul passo gara. Quarto nella FP3, Morbidelli è uno dei candidati alla pole position. Sarà importante tenere d'occhio anche un altro italiano, Simone Corsi, quinto nella FP3 alle spalle del connazionale Morbidelli.

Qui potete leggere la classifica della FP3 della Moto2.