"Posso dire di essere soddisfatto perché durante questo gran premio abbiamo fatto un ottimo lavoro all’interno del box e portiamo a casa punti importanti", è il commento di Lorenzo Baldassarri, autore del quarto posto al GP di Argentina.

Dopo una partenza dalla quarta fila della griglia, il pilota del team Forward ha fatto registrare già la settima posizione al termine del primo giro per poi ulteriormente progredire. Il ventenne marchigiano è riuscito a guadagnare altre tre posizioni mostrando una costante determinazione e passando la bandiera a scacchi appena fuori dal podio. 

COSTANTI E COMPETITIVI - "Voglio ringraziare la squadra per il lavoro svolto durante questo week end, siamo stati costanti e sempre competitivi", dichiara Baldassarri.

"Purtroppo le qualifiche ci hanno penalizzato, ma sono partito davvero bene. Pensavo di riuscire a posizionarmi tra i primi, ero infatti molto deciso, poi però purtroppo ho avuto qualche difficoltà con la gomma posteriore, soprattutto nell’uscita dai curvoni: quando ho mollato, verso la fine, ho sentito un grosso drop della gomma e temevo anche di non poter terminare la gara. Per questo motivo ho pensato che forse era meglio evitare di spingere troppo e portare a casa il quarto posto.

"Adesso il nostro focus va verso la prossima gara e sono certo saremo ancora più competitivi grazie ai nostri progressi continui”, conclude Baldassarri.