Franco Morbidelli si prepara a calcare le scene del GP del Texas di Moto2 da protagonista della classifica iridata, dove svetta a punteggio pieno in virtù della sua doppietta. 

Dopo i successi a Losail e a Termas de Rio Hondo il numero 21 guida la classifica iridata della 600cc, per ora senza rivali.

Nei primi due Gran Premi Franco Morbidelli ha dimostrato una netta superiorità e ora un'altra bella prova su una pista impegnativa come quella del COTA potrebbe essere un ulteriore segnale importante. Per Morbidelli la prova statunitense de 2016 non fu brillante, perché conquistò soltanto due punti iridati in una gara che fu vinta da Alex Rins.

"L’inizio di stagione è stato buono, con due vittorie in due gare. Adesso però andiamo in Texas su un circuito dove negli ultimi anni ho sofferto un po’", ammette Franco Morbidelli.

"Quest’anno arriviamo ad Austin con le migliori sensazioni e dovremo lavorare come in Qatar e in Argentina, solo così potremo raggiungere un buon risultato", aggiunge Morbidelli. "Sono motivato al massimo e voglio difendere la mia leadership in campionato”.