I piloti della Moto2 chiudono la prima tornata di prove libere del venerdì. Il miglior giro in 2:11.606 lo sigla il portacolori Red Bull KTM Ajo Miguel Oliveira.

Franco Morbidelli, alfiere Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, vincitore dei primi GP stagionali conferma il grande passo di questo inizio 2017 ed è secondo a 35 millesimi dopo aver subito il ritorno, a tempo scaduto, di Oliveira. Terzo Tom Luthi  portacolori  CarXpert Interwetten.

Il secondo pilota Estrella, Alex Marquez è quarto seguito da Mattia Pasini, pilota Italtrans Racing.

Bene anche Lorenzo Baldassarri, Forward Racing che chiude la FP1 al sesto posto. Nelle fasi iniziali della sessione il marchigiano è stato vittima anche di una caduta.

Non il miglior inizio di GP americano per Jorge Navarro, Federal Oil Gresini, e Takaaki Nakagami, Idemitsu Honda Team Asia, rispettivamente autori del quindicesimo e quattordicesimo tempo.

Cade Simone Corsi: il pilota  Speed Up Racing si rialza senza conseguenze e completa la top 10. Nel finale di FP1 cade anche Axel Bassani, rookie della classe e compagno di box di Corsi e, prima di loro, Sandro Cortese, Dynavolt IntactGP.

I tempi della prima sessione sono consultabili qui.