La pioggia non lascia scampo ai piloti della Moto2. Si abbatte sul circuito di Spielberg dopo soli sei giri dall’inizio della prima sessione di prove libere. Il miglior tempo lo fa segnare Miguel Oliveira (KTM Red Bull Ajo), bravo ad essere subito veloce nei primi minuti dopo il via con 1’31”203. 

MORBIDO CRASH - Alle sue spalle, Dominique Aegerter (Kiefer Racing) a un solo decimo di secondo mentre terzo è il leader del campionato, Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0) lontano tre decimi e protagonista di una scivolata senza conseguenze nella seconda parte “bagnata” della sessione. 

LONTANI GLI ALTRI - A completare la top five, Isaac Vinales e Alex Marquez, davanti a Vierge, Pons, Quartararo, Bagnaia e Luthi (secondo in campionato). Lontani, per ora, dalle zone alte della classifica Pasini, Marini e Corsi, oltre la quindicesima piazza. Tra le numerose scivolate, per fortuna senza conseguenze, da segnalare quelle di Locatelli (due volte), Bagnaia, Marquez, Lequona e Roberts.