Dopo aver annunciato il rientro nel Motomondiale (leggi qui), per MV Agusta è il momento di ufficializzare anche il primo dei suoi due piloti: sarà Romano Fenati a vestire i colori del Forward Racing Team nel Campionato del Mondo Moto2.

Il prossimo anno il ventiduenne di Ascoli Piceno sarà dunque in sella alla nuova MV Agusta F2, moto con la quale il prestigioso marchio varesino tornerà nel Motomondiale, dopo ben 42 anni d’assenza dal palcoscenico iridato.

Orgoglio e responsabilità - Romano Fenati è entusiasta di entrare a far parte della squadra certo di poter dare un ottimo contributo allo sviluppo della nuova moto e di dare il massimo per riportare il marchio MV Agusta ai vertici delle classifiche mondiali.

“Sono molto felice e onorato di prendere parte a questo prestigioso progetto e di entrare a far parte di un gruppo così affiatato e competente come è il Forward Racing Team”, ha detto Romano Fenati. “Guidare la F2 sarà per me motivo di grande orgoglio e sarà una importante responsabilità, per questo darà tutto il mio apporto e la mia esperienza per ottenere ottimi risultati”.

Fenati ha debuttato in pista con le minimoto nel 2003, partecipando a diversi trofei nazionali. Nel 2010 e 2011 ha corso nel Campionato Italiano di Velocità dove conclude la sua seconda stagione al secondo posto.

Il suo approdo al Motomondiale è avvenuto nel 2012 in Moto3: in questa categoria ha disputa 108 gare, ottenendo 10 vittorie e 23 podi e piazzandosi secondo in classifica generale nel 2017. Nella stagione in corso Fenati è passato alla Moto2.

Fame di risultati - “Sono davvero contento di avere con noi, per un progetto così ambizioso e importante, un pilota del calibro di Romano Fenati", ha commentato Giovanni Cuzari, Team Owner. "Sono certo che ha, come noi, fame di risultati importanti e l’esperienza necessaria per contribuire con il mio Team a riportare la nostra MV Agusta F2 ai vertici delle classifiche”,