Non ci sarà Philipp Ottl nella gara del Sachsenring che si disputerà domenica 7 luglio. Il pilota del team Red Bull KTM Tech 3, che milita nella classe Moto2, è ancora convalescente dopo la caduta e la conseguente commozione cerebrale riportata nel Gp di Barcellona.

BRUTTA CADUTA - Il pilota tedesco, infatti, durante il weekend al Montmelò era incappato in una brutta caduta che lo aveva costretto a saltare la gara a causa di una forte commozione cerebrale.
L'alfiere del team Tech3 aveva poi provato a rientrare in Olanda, ma anche qui, già durante il venerdì di prove libere non si sentiva bene:”pensavo che due settimane dopo la caduta a Barcellona – aveva scritto sul suo profilo Instagram – sarei stato a posto per rientrare ad Assen. Ma dopo le prove libere 1 ho realizzato che la mia testa soffre ancora per la commozione riportata.”
Lo stesso scenario, quindi è previsto per il Gp della Germania: in ogni caso Ottl potrà contare sulla pausa estiva che ci sarà subito dopo il Sachsenring per rimettersi definitivamente e tornare operativo per Brno.
A correre in Germania, sarà quindi soltanto il suo compagno di team Marco Bezzecchi.