Il pilota spagnolo Alex Marquez ha regalato un grande spettacolo sul Sachsenring con una quarta vittoria in questa stagione che lo ricolloca al comando nella classifica iridata.
Si conclude così la prima parte di campionato, dopo una gara tedesca che è stata fortunata per Fabio Di Giannantonio tra gli italiani, ma che invece ha visto Luca Marini sprofondare dalla prima posizione alla decima.

PROBLEMI PER MARINI - Era scattato subito velocissimo l'italiano dello Sky Racing team VR46, partito in griglia dalla seconda posizione alle spalle di Alex Marquez. Un giro nelle posizioni di rilievo per lui, e poi i piani dell'italiano si sono completamente ribaltati e lo hanno visto rovinare durante il corso della gara fino alla decima posizione finale.

GARA AVVINCENTE - Chi, però, sempre tra i “nostri” ha fatto una bella gara è stato Fabio Di Giannantonio, rookie della classe Moto2 che con il quarto posto di oggi ha conquistato il miglior risultato tra i piloti esordienti.
La pista tedesca non ha avuto nessun mistero per lo spagnolo Alex Marquez, che, a parte i primi giri in bagarre, si è poi portato davanti a tutti chiudendo la gara con un distacco di un secondo da Brad Binder arrivato secondo e fautore di una rimonta dalla diciassetesima posizione.
Il terzo posto del podio se lo è preso invece Marcel Schrotter, mentre Tom Luthi fautore anche di un long lap penalty per un contatto con Xavi Vierge (caduto), si preso la quinta piazza.
Anche Lorenzo Baldassarri è riuscito ad entrare nella top ten arrivando settimo alle spalle del compagno di squadra Augusto Fernandez e davanti a Navarro e Martin.