In una sessione caratterizzata nella prima fase dalla pioggia, è Alex Marquez a stampare una pole position da urlo. Il leader della classifica iridato vola su una pista che man mano è andata ad asciugarsi, rifilando due secondo a Sam Lowes. Terza posizione per Lorenzo Baldassarri, staccato però addirittura di quasi quattro secondi.

TANTA ITALIA - La pista di Brno piace a Bulega, che dopo l'annuncio dell'addio alla VR46 Academy, stacca il quarto tempo a 4.5 secondi da Marquez. Ma c'è ancora Italia nelle prime file: Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi, sono rispettivamente quinto e sesto. Segue Marcel Schrotter, settimo ma in testa fino alle fasi finali della qualifica, ottavo Bo Bendsneyder, che ha registrato una caduta nei minuti finali. Dixon e Augusto Fernandez chiudono la top 10.

MALE LUTHI - Problemi per Thomas Luthi: il pilota svizzero è solo 12esimo. Domani sarà molto difficile per lui impedire una fuga di Marquez. Alle sue spalle Luca Marini, che non è sembrato molto a suo agio, solo 18esimo Enea Bastianini. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, Andrea Locatelli è 21esimo, Mattia Pasini solo 24esimo. Chiude Manzi al 27esimo posto.

I TEMPI DELLA TOP TEN

1. Álex Márquez - (EG 0,0 Marc VDS) - 2’06.787
2. Sam Lowes - (Federal Oil Gresini Moto2) - +2.018
3. Lorenzo Baldassarri - (FlexBox HP40) - +3.979
4. Nicolò Bulega - (MV Agusta Idealavoro Forward) - +4.590
5. Fabio Di Giannantonio - (Beta Tools Speed Up) - +5.266
6. Marco Bezzecchi - (Red Bull KTM Tech 3) - +5.486
7. Marcel Schrötter - (Dynavolt Intact GP) - +5.637
8. Bo Bendsneyder - (NTS RW Racing GP) - +6.053
9. Jake Dixon - (Sama Qatar Angel Nieto Team) - +6.334
10. Augusto Fernández - (FlexBox HP40) - +6.644