Alex Marquez si traveste da Marc e centra la pole in Moto2 al termine delle qualifiche del Gran Premio di Aragon. Il pilota spagnolo della Estrella Galicia fissa il giro in 1:52.225 ottenendo il nuovo record della pista. Dietro di lui, a un decimo, c'è il rivale per il titolo Augusto Fernandez, protagonista nelle libere, che tuttavia non è riuscito a strappare la pole al connazionale nonostante abbia avuto l'occasione di sfruttare la scia di Baldassarri e Martin. La prima fila è completata dal solito Brad Binder, non all'altezza degli altri sul passo gara, ma bravo a prendersi la terza posizione per soli 9 millesimi.

ITALIA - Quarto è Luca Marini, staccato di due decimi da Marquez. Alle sue spalle ci sono Thomas Luthi e poi Jorge Navarro. I primi dieci piloti sono tutti molto vicini. Settimo Xavi Vierge davanti a Nicolò Bulega. Sam Lowes e Iker Lecuona completano la top ten. Subito dopo c'è Lorenzo Baldassari, undicesimo, impegnato nel tirare la volata a Fernandez. Dodicesimo Fabio Di Giannantonio, mentre Locatelli e Bezzecchi chiudono rispettivamente 15° e 16°.

RISULTATI E TEMPI DELLA MOTO 2