Manca poco al via del Campionato del Mondo Moto3 e Moto2: il primo Gran Premio sarà  il 26 marzo sul circuito di Losail. E proprio il tracciato qatariano ospiterà gli ultimi test ufficiali a partire da venerdì 17. Le prove si svolgeranno di pomeriggio, dalle 15.00 fino alle 22.30 il primo giorno e fino alle 20.00 il sabato e la domenica, proprio per simulare le stesse condizioni delle gare, che si svolgeranno sotto i riflettori, come ormai dai tradizione.

SQUADRONE ITALIANO -  I primi test ufficiali si sono svolti a Jerez de la Frontera e si sono chiusi nel segno di Nicolò Bulega: il giovanissimo pilota dello Sky Team VR46 ha impressionato subito per l’ottimo stato di forma. I piloti italiani della Moto3 sono tutti di alto livello e rappresentano anche la nazionalità più numerosa. Nei test precampionato ottimo il passo anche di Romano Fenati (Marinalli Rivacold) e costante la crescita di Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo), Enea Bastianini (Estrella Galicia 0,0), Lorenzo Dalla Porta (Aspar Mahindra) e Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini), che purtroppo si è infortunato ad una spalla nei test privati (leggi qui).

Ci sono poi tre rookie italiani da tenere d'occhio: Toni Arbolino (Sic58 Squadra Corse), che ha chiuso la tre giorni a Jerez nella parte alta della classifica e i due portacolori CIP Mahindra, Manuel Pagliani e Marco Bezzecchi.

Nei di Jerez si sono difesi bene anche Aron Canet (Estrella Galicia 0,0) e Joan Mir (Leopard Racing) che questa stagione è uno dei candidati principali al titolo della piccola categoria.

I test inizieranno alle 13:00 ore italiane di venerdì 17 marzo.