Tony Arbolino dal prossimo anno non correrà più con il Team Sic58. A raccontarlo attraverso il suo blog (il Blog di Paolo sul sito www.sic58squadracorse.it ) è lo stesso Paolo Simoncelli con una doppia nota. ”Parto da quello che vi starete chiedendo tutti – scrive – perché Tony va via dalla squadra. Dopo quattro anni insieme, l'idea di cambiare squadra ha senso e io non posso che essere felice per lui, andrà in un buonissimo team. Felice perché l'abbiamo cresciuto noi e se ora è un pilota ricercato nel motomondiale non mi biasimerete se ci prendiamo anche noi un po' i meriti!”. Arbolino, infatti, nonostante abbia fatto il suo debutto in Moto3 con il Team Sic58 solo quest'anno, dal 2014 era entrato a far parte della struttura intitolata al ricordo di Marco Simoncelli, riuscendo a vincere il Campionato italiano PreMoto3 125 2T (sul podio per ben nove gare).

TEMPI E MODI - Ma, se il padre del Sic è felice per la decisione presa da Arbolino di seguire nuovi orizzonti, una nota di rammarico ce l'ha per il modo in cui è successo. “Mi dispiace solo – prosegue Paolo Simoncelli sul suo blog – non averlo saputo direttamente da lui. Quattro anni sono tanti, sono stati importanti, siamo stati bene e ci siamo fatti da spalla reciprocamente, nel tempo sapevamo che sarebbe potuto succedere… non mi resta che fargli il mio più grande in bocca al lupo! Ci siamo tenuti la mano per un po', il ricordo sarà per sempre”.

IN CERCA DI UN PILOTA - E se la nostalgia la fa già da padrone, nonostante il mondiale sia sempre in gioco e ancora ci siano diverse gare da disputare, il Team Sic58 guarda già al futuro. “Ora – conclude Simoncelli – stiamo cercando grinta, energia, intelligenza e talento fatti a pilota, un compagno di avventura per Tatsuki. Abbiamo ricevuto qualche proposta che stiamo valutando. Vi faremo sapere!”