Nicolò Bulega conferma quanto di buono fatto vedere ieri nelle prime prove e a Motegi, sotto l’acqua, centra la pole position della Moto3. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 fa segnare un 2’09”320 che vale il primo posto davanti all’altra KTM, quella firmata Ajo e guidata da Niccolò Antonelli. Il romagnolo, a due decimi da Bulega, torna così nelle posizioni che contano dopo un periodo difficile, prenotando un posto da protagonista per la gara di domani.

MAHINDRA ANFIBIE - Terzo, lo spagnolo Aron Canet (Honda), lontano tre decimi ma la rivelazione di queste prove è Marco Bezzecchi: il giovane alfiere Honda del Team Cip si trova a suo agio alla guida della Mahindra con pista bagnata e è riuscito a chiudere quarto, a quattro decimi dal leader. Alle sue spalle, le due Honda “azzurre” di Enea Bastianini e Romano Fenati, seguite dallo spagnolo Jorge Martin e dall’argentino Gabriel Rodrigo. Chiudono il trionfo “tricolore”, Manuel Pagliani (con l’altra Mahindra del Team CIP) e Andrea Migno, rispettivamente nono e decimo. Più indietro Di Giannantonio, solo 17esimo.