Non c'è miglior modo di festeggiare un mondiale appena vinto, con la stagione ancora in corso, che piazzare una bella pole-position alla fine del turno di qualifica del Gran Premio della Malesia, nella Classe Moto3. Il pilota-razzo è Joan Mir che si guadagna questo epiteto sia per i quattro decimi rifilati al secondo, cioè Jorge Martin, sia per gli oltre sette dati al terzo John McPhee.

Ma non è tutto, perchè è da notare anche il distacco con qui si sono qualificati gli altri piloti dopo la prima fila. Da Bo Bendsneyder in giù, infatti, hanno preso tutti almeno un secondo dal numero 36 che del resto era stato veloce sin dal primo turno delle libere. Accanto all'olandese, in prima fila si trovano Gabriel Rodrigo e Jules Danilo, mentre in seconda fila troviamo Livio Loi, Romano Fenati ed Enea Bastianini, con Niccolò Antonelli a chiudere la top ten.

qui i risultati completi