Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) ha dominato le qualifiche Moto3 del GP delle Americhe Red Bull, sfruttando al massimo l’asfalto che si andava via via asciugando grazie alle coperture da asciutto. Lo spagnolo ha staccato di 4 decimi il secondo, Aron Canet (Estrella Galicia 0,0), leader della classifica generale. John McPhee (CIP – Green Power) completa la prima fila, riaffacciandosi così nelle zone alte della griglia di partenza.

ROOKIE AL TOP - Quella di Austin si preannuncia una gara spettacolare: i tre davanti sono tallonati dalla seconda fila formata da Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse), tornato in piena forma dopo un infortunio, Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3) e Enea Bastianini (Leopard Racing). Promettenti le prove del campione del mondo Junior 2017, Denis Foggia, che ha chiuso settimo davanti al vincitore dell’Asia Talent Cup e Red Bull MotoGP Rookies Cup, Ayumu Sasaki. Il trionfatore del GP d’Argentina, Marco Bezzecchi, completa la terza fila con Masia e Oettl.